Come fare backup Iphone dal pc: istruzioni

A volte capita di perdere tutte le informazioni e i file presenti sul telefono Iphone. Ma non bisogna disperarsi, basta collegarlo al pc per un backup

Foto, video, canzoni, numeri di telefono, indirizzi email, documenti di lavoro… pensa a tutte le informazioni che sono archiviate sulla memoria del tuo iPhone. Bene, ora immagina di perderle tutte d’un botto: un incubo, vero? Allora sii prudente e provvedi ad eseguire un backup del tuo smartphone in maniera regolare. Non ci vuole molto, basta installare iTunes sul proprio computer. Grazie al celebre software multimediale di casa Apple, potrai archiviare sul computer tutti i dati presenti sull’iPhone, comprese le app e le impostazioni di sistema, per poi ripristinarle nel malaugurato caso in cui il dispositivo dovesse rompersi, smarrirsi o dovesse necessitare – molto più semplicemente – di un bel reset.

Ma non finisce qui. Se avete un iphone nuovo e non sapete come fare il backup ecco le istruzioni

Come fare backup Iphone

Per iniziare, sbloccare il telefono e andare su impostazioni. A questo punto cliccare su Icloud e andare su “backup” attivandolo. Poi cliccare su ok e fai “esegui il backup adesso”. Nel caso in cui abbiamo la necessità di fare il backup direttamente da Itunes perchè magari non abbiamo spazio sul nostro Icloud, basta aprire Itunes dopo che abbiamo collegato l’Iphone al nostro pc e tra i dispositivi appare il nome del nostro dispositivo.

Cliccarci sopra col tasto destro del mouse e cliccare su esegui backup.

Cos’è il backup dell’iPhone

è facilmente intuibile. Ed è anche presto detto: si tratta di una copia di tutti (o quasi) i dati presenti sullo smartphone targato Apple. La copia viene poi salvata in una cartella a parte, solitamente su un computer, per poi poter essere utilizzata in caso di bisogno.

L’utilità di farlo per dei dati dell’iPhone è evidente.

In caso di problemi, oppure quando si aggiorna il sistema operativo, grazie alla copia avrete la certezza di non perdere nessuna delle informazioni presenti sullo smartphone. Così potrete conservare tutta una serie di dati: app, musica, libri, programmi TV, foto, video, dati delle app, messaggi, suonerie e ancora altro.

Detto cosa sia, per fare questa copia dei dati ci sono due modi principali: tramite iTunes o tramite iCloud.

Backup dell’iPhone tramite iTunes

Come prima cosa dovete collegare l’Iphone a un PC. E avviare iTunes. A questo punto cliccare su File -> Dispositivi -> Backup: partirà la copia dei dati contenuti sullo smartphone.

C’è anche un’altra procedura per fare il backup tramite iTunes: dal pannello Sommario di iOS cliccare sul pulsante Effettua backup adesso. Per verificare che il backup sia stato effettuato correttamente andare su iTunes e selezionare Preferenze di iTunes -> pannello Dispositivi: dovrebbe comparire il nome del dispositivo con data e ora del backup.

Se invece si usa una versione “datata” di iTunes, per fare il backup bisogna cliccare con il tasto destro del mouse sul dispositivo e selezionare Backup.

Backup dell’iPhone tramite iCloud

Per poter utilizzare iCloud per la copia dei dati dell’iPhone bisogna innanzitutto abilitarlo in modo automatico: per farlo il percorso è Impostazioni -> iCloud -> Archivio e backup. In questo modo iCloud lo effettuerà automaticamente.

Questo verrà effettuato ogni giorno. A patto però che lo schermo sia bloccato, e il dispositivo sia collegato a una presa elettrica e connesso a una rete wi-fi.

Tramite iCloud può anche essere effettuato manualmente. Anche in questo caso la condizione è che il device sia connesso una rete wi-fi. Il percorso per effettuare un backup manuale è Impostazioni -> iCloud -> Archivio e backup -> Eseguilo adesso.

Scritto da admin
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tapis roulant, quale comprare tra l’elettrico e il magnetico?

Guida all’acquisto dei migliori tablet in commercio


Loading...
Entire Digital Publishing - Learn to read again.