Come fare reso su Alibaba

Alibaba è un sito cinese per chi vuole fare acquisti online. Vediamo però come effettuare un reso nel caso un prodotto non sia di nostro gradimento.

Fare acquisti online è sicuramente più immediato che andare in un negozio, pagare e portarsi via l’oggetto. Online bastano semplicemente pochi click per ordinare il prodotto ed attendere che ci venga recapitato a casa. Ovviamente bisogna evitare le truffe online, per far sì che non ci venga recapitato un prodotto diverso da quello che aspettavamo.
I siti di acquisti online ci possono permettere di fare affari d’oro, ma spesso l’ingenuità ci porta verso offerte che possono sembrare vantaggiose ma in realtà sono solamente degli specchietti per allodole per rubare soldi ai malcapitati.

Bisogna fare molta attenzione quando si compra online, poichè non si può guardare il prodotto prima che arrivi ma bisogna comunque pagarlo. Se si tratta di siti di una certa fama come Amazon non c’è nessun problema, ma se avete avvistato un nuovo portale che propone sconti da capogiro, prima informatevi.

Cos’è Alibaba

Capita spesso e in qualsiasi piattaforma online di ordinare un articolo è di riceverne un’altra. Ecco come fare un reso su Alibaba.

Quando ordiniamo qualcosa online, è perché non solo non la troviamo presso i negozi ma anche per il prezzo proposto dal sito Alibaba. Ma quando poi riceviamo l’articolo difettato o rovinato o sbagliato, ecco come fare un reso su Alibaba.

Fare un reso su Alibaba

Alibaba nasce come piattaforma online cinese per un servizio di commercio che si sta espandendo a livello globale.

Sono vari i corrieri che si servono per spedire sia dentro il proprio paese sia all’estero.

Le spedizioni arrivano anche in Europa. I corrieri che la Cina usa per le spedizioni sono: EMS, UPS, Singapore Post, Hongkong Post, Swiss Post, China, DHL ed Epacket.

Ogni pacco che oltrepassa il paese, viene controllato dalla dogana per poter proseguire nella sua spedizione. Essendo che viene direttamente dalla Cina, solitamente ci mette circa più di un mese per giungere a destinazione.

Solitamente arrivano in ritardo rispetto alla data prevista nella consegna del pacco, ma se non arriva anche a distanza di due mesi, basta accedere sul sito con il proprio account e verificare la traccia del pacco stesso e rintracciarlo.

È possibile dunque richiedere un rimborso dopo 5 giorni dalla data della prevista consegna del pacco.

Basta contattare il venditore sulla piattaforma del sito Alibaba oppure tramite e-mail. Ovviamente non perderanno tempo a tradurre l’italiano in inglese quindi, scrivete direttamente in inglese, se volete al più presto una risposta.

Se non trovate alcuna risposta dopo un paio di giorni, è possibile aprire una disputa che troverete accanto all’ordine effettuato, sempre dal sito stesso.

In questo modo, il venditore non può più ignorare la disputa e deve quindi verificare il tracciamento del pacco e quindi rimborsare totalmente l’acquirente.

Il rimborso non avviene entro 10 giorni lavorativi ma ci impiega molto di più, circa 2 mesi. Se si riscontrano ancora dei problemi con il venditore, è possibile risolvere i problemi tramite l’assistenza clienti di Alibaba.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lista di ristoranti coreani in Italia

Televisioni: quali sono le differenze tra plasma e 4K


Loading...
Contents.media