[Video] - Come fare reso su Amazon


amazon tutorial

Oggi giorno, molti di noi preferiscono fare shopping online, ma se non ci piace un prodotto, come fare il reso? Ecco come funziona su Amazon

Molti sono i clienti sparsi per il mondo che amano fare shopping online, proprio perché dà la possibilità di fare dei regali last minute, garantendo l’opportunità del reso della merce se non soddisfa le proprie caratteristiche.

Infatti il grande e-commerce Amazon, ha pensato di tutelare al meglio il proprio cliente nel caso abbia ricevuto un prodotto sbagliato, rovinato, danneggiato durante il trasporto o perché non piace e più il prodotto scelto.

La restituzione della merce non è così difficile come molti pensano, anzi bastano pochi passaggi e il gioco è fatto. L’unica accortezza è quella di dover impacchettare di nuovo il prodotto e spedirlo indietro.

Amazon ha pensato ad ogni tipo di esigenza e richiesta del cliente per poterlo soddisfare e aiutarlo nella navigazione del sito stesso, spiegando e venendo incontro alle difficoltà che ognuno può riscontrare.

Come tutti noi ormai sappiamo, Amazon permette anche ai terzi di vendere prodotti di seconda mano.

Anche in questo caso è possibile usufruire della opzione reso.

In questo specifico contesto, Amazon da modo di poter mettersi in contatto con la terza parte che ha venduto il prodotto, se non si è felici del prodotto recapitato per ovvie ragioni.

La stessa regola vale anche per i prodotti venduti e spediti da Amazon stesso. In entrambi i casi, i prodotti vengono acquistati su Marketplace.

Per la restituzione della merce, basta andare sul sito stesso di Amazon e andare alla voce Centro Resi Amazon. Come ogni tipo di prodotto o merce acquistata in negozio, il reso deve essere fatto entro 30 giorni dal momento dell’acquisto.

Se per caso vi siete dimenticati di fare il reso entro il termine previsto o altro ancora, è possibile contattare il servizio clienti di Amazon.

Ma torniamo a noi, una volta entrati dentro la pagina di Centro Resi Online, cliccare sulla voce “Restituisci un articolo“. Scegliere gli articoli indesiderati, una o più, descrivendo la motivazione del perché restituite la merce indietro.

È un fattore determinante la vostra motivazione per un discorso sui costi riguardo al reso.

Una volta finito di fare i passaggi descritti, basta solo che stampate l’etichetta per la restituzione del prodotto ad Amazon, seguendo le indicazioni su come impacchettare il pacco e dove incollare l’etichetta stampata.

Ovviamente la garanzia della restituzione della merce entro 30 giorni, avviene in forma gratuita, anche nel caso in cui l’articolo non sia stato di vostro gradimento o si è rotto durante il tragitto.

Altrimenti, si deve affrontare una spesa pari a 4 euro se è a carico del cliente e spedito tramite Poste Italiane altrimenti se preferite che arrivi il corriere a casa vostra per ritirare la merce, si affronta una spesa attorno ai 4,75 euro.

Si parla anche di rimborso qualora il pacco restituito raggiunga la sede del Centro Resi di Amazon, dopo 3 o 5 giorni.

Leggi anche

Loading...